Una studentessa del liceo artistico è la prima valdostana a ottenere l’attestato CertiLingua. Luciano Caveri: “Esempio di valorizzazione delle competenze raggiunte dai nostri giovani”.

Federica De Gerolamo, studentessa del Liceo classico, artistico e musicale di Aosta, è la prima candidata della Valle d’Aosta a ottenere il label CertiLingua, un attestato europeo di eccellenza per competenze plurilingui e internazionali. 

Rilasciato dal Ministero italiano dell’Istruzione, il riconoscimento attesta competenze linguistiche di livello almeno B2 in due lingue europee e competenze interculturali che soddisfano gli Standard CertiLingua di eccellenza. Il conseguimento di questi livelli sono verificati da un Comitato di Valutazione e Validazione nominato dal Ministero sulla base delle certificazioni linguistiche conseguite dai candidati e di una relazione sulle loro esperienze interculturali. Federica De Girolamo ha ottenuto questo riconoscimento presentando una relazione in lingua inglese sulla sua esperienza di studio e di vita in Canada.

LEGGI ANCHE:  Coronavirus, Agenzia Giovani: "Stop attività Erasmus+".

“Mi congratulo con la studentessa per il risultato conseguito che ne valorizza il percorso plurilingue e internazionale – dichiara l’Assessore Luciano Caveri – e che costituisce un esempio, per l’intera comunità scolastica, di valorizzazione delle competenze raggiunte dai nostri giovani”.

Promosso dalla Direzione Generale per gli Ordinamenti scolastici e coordinato in Valle d’Aosta dalla referente regionale, Tiziana Esposito, il Progetto CertiLingua è nato per soddisfare l’esigenza di una attestazione internazionale trasparente e condivisa di supporto al plurilinguismo e alla mobilità degli studenti.

foto Sardegnagol riproduzione riservata