Privatizzazione scalo di Elmas, Fausto Piga: “Operazione al buio”.

“La vicenda della privatizzazione dell’aeroporto di Cagliari sta assumendo giorno dopo giorno toni sempre più preoccupanti e poco chiari” ha ricordato oggi il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Fausto Piga. Una considerazione politica che segue le dichiarazioni condivise recentemente dai vertici di Confcommercio Sud Sardegna e Federalberghi Sardegna: sigle contrarie alla cessione ai privati della SOGAER.

Da qui la richiesta di intervento sollecitata dall’esponente di maggioranza al Consiglio regionale: “In ballo c’è la sovranità turistica e l’indotto occupazionale. Se i sindacati parlano di operazione pericolosa, Federalberghi esprime la sua contrarietà e la Confcommercio Sud Sardegna la ritiene rischiosa, il Consiglio Regionale ha il dovere di pretendere chiarezza sulla paventata privatizzazione ipotizzata dagli azionisti”.

LEGGI ANCHE:  Apre la teca delle offerte. Denunciato all'aeroporto di Elmas.

“Un tema così strategico per l’economica e per il diritto alla mobilità dei sardi – ha aggiunto Piga – deve entrare nell’agenda politica del Consiglio Regionale e per questo chiederò formalmente che tutti gli azionisti dell’aeroporto cagliaritano, le sigle sindacali e le associazioni di categoria interessate alla vicenda siano invitate per un’audizione in IV e V commissione, alla presenza degli Assessori ai Trasporti e al Turismo”.

foto Sardegnagol, riproduzione riservata