Politiche giovanili, ‘Crisis management in youth work’: opportunità per due giovani sardi/e.

L’Associazione ABìCì ETS di Selargius, seleziona due giovani sardi/e per la partecipazione al progetto giovanile “Crisis management in youth work” in programma dal 25 aprile al 1° maggio 2022 nella bellissima cittadina slovena Rečica ob Savinji, cuore della regione della Styria.

Il progetto, promosso nell’ambito del programma per i giovani Erasmus+, prevede una formazione gratuita e di qualità finalizzata a migliorare le competenze degli operatori e organizzazioni giovanili nella gestione delle crisi. Una iniziativa di sicuro impatto che vedrà la partecipazione di rappresentanti provenienti da ben 9 Paesi: Austria, Italia, Slovenia, Croazia, Repubblica Ceca, Malta, Portogallo, Polonia e Turchia.

Per i partecipanti italiani i costi di partecipazione alla mobilità (ovvero volo aereo, formazione e certificazione, pernottamento e vitto) saranno sostenuti dall’Associazione ABìCì ETS. I/le canditati/e possono inviare la propria manifestazione di interesse all’indirizzo email associazione@associazioneabici.eu , allegando una lettera motivazionale e l’autorizzazione della privacy per il ricevimento delle comunicazioni.

LEGGI ANCHE:  Politiche giovanili, Anci e Ang presentano “Progetti di solidarietà".

foto GreenvalleyPictures da Pixabay