Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Giornata mondiale della fibromialgia, Fausto Piga: “Indennità per sostenere i malati”. - Sardegnagol

Giornata mondiale della fibromialgia, Fausto Piga: “Indennità per sostenere i malati”.

Il 12 maggio si celebra in tutto il mondo la Giornata mondiale della fibromialgia, una patologia le cui cause non sono chiare, così come la sua valutazione clinica, motivo per cui la fibromialgia non risulta tra le malattie invalidanti riconosciute dall’Inps e nemmeno inserita nei Lea – i Livelli essenziali di assistenza -, con la conseguente esclusione dell’esenzione dalla spesa sanitaria per visite, controlli e cure.

Una circostanza eufemisticamente parlando iniqua contro la quale è stata presentata, da parte del gruppo di Fratelli d’Italia, una proposta di legge che integra e modifica la legge regionale n. 5 del 2019 con l’intento di istituire in via sperimentale delle misure di sostegno economico per i pazienti.

LEGGI ANCHE:  Il punto del Sindaco Truzzu sul DPCM del Governo.

“Oggi – ricorda Fausto Piga – il vero tema da affrontare è quello economico se si vuole davvero intraprendere un percorso concreto di sostegno ai malati fibromialgici. Per questo abbiamo pensato ad una misura specifica chiamata Indennità regionale fibromialgia (IRS)”.

Un sostegno economico erogato nella forma di contributo a fondo perduto monetario una tantum, senza rendicontazione, dell’importo annuo di 800 euro.

foto Sardegnagol riproduzione riservata