Reddito di cittadinanza, Santanché: “Stop paghetta. Ora lavoro e dignità”.

Nel settore del turismo mancano oltre 50mila unità lavorative. Lo ha ricordato ieri la ministra del Turismo, Daniela Santanché, nel corso della sua apparizione all’evento Vinitaly di Verona.

“Stop alla paghetta di Stato per i giovani, bisogna puntare al lavoro e alla dignità. Nel settore del turismo – ha proseguito l’esponente del Governo Meloni – c’è tantissimo da fare. L’anno scorso sono mancati 250mila addetti e quest’anno le associazioni di categoria dicono che ne mancheranno 50mila. Dobbiamo professionalizzare e impegnarci sul percorso di formazione e per questo, nella legge di bilancio, abbiamo messo 28 milioni per fare una scuola di eccellenza e promuovere un nuovo modello per il turismo. In Italia – conclude – la sinistra ha distrutto gli istituti tecnici e ha invogliato i giovani a fare i licei. Questo governo li vuole rimettere al centro”.

LEGGI ANCHE:  Covid-19: deceduta una centenaria nel Sud Sardegna.