Parlamento europeo. Conflitto d’interesse dei commissari Plumb e Trócsányi

Il Presidente del Parlamento Europeo, David Sassoli, dopo la valutazione della commissione giuridica dell’Europarlamento, ha inviato due lettere alla Presidentessa della Commissione Ursula von der Leyen, per informarla sulla non idoneità dei Commissari designati László Trócsányi e Rovana Plumb, sulla base di conflitti interesse rilevati nel corso dell’esame delle loro dichiarazioni di interessi finanziari.

Dal Parlamento europeo è stato comunicato che: “Fino a quando la Presidentessa della Commissione Europea non avrà comunicato al Parlamento le misure che intende adottare, le audizioni dei commissari designati rumeni e ungheresi saranno sospese”.

I due commissari, László Trócsányi e Rovana Plumb, erano stati nominati, lo scorso 10 settembre, rispettivamente come commissari per la Politica di vicinato e ai Trasporti.

LEGGI ANCHE:  Insediamento Presidente USA, David Sassoli: "Con Biden per la democrazia del bene comune".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.