Lavoro e politiche giovanili: “EMPLOY, il programma di mentoring per giovani svantaggiati”.

Si chiude con la conferenza di oggi il progetto “EMPLOY – mEntoring prograMme for young People at risk for Labour fOrce entrY”, partenariato strategico finanziato dall’Agenzia Nazionale Bulgara per il programma Erasmus plus, che vede all’interno del suo partenariato l’organizzazione sarda TDM 2000.

Il progetto, che ha coinvolto 6 partner di 5 Paesi (oltre alla Bulgaria e all’Italia anche Slovenia, Turchia e Ungheria) è stato coordinato dall’Università bulgara VUZF, ente votato all’alta formazione nel campo della finanza, del business e dell’imprenditoria.

L’obiettivo principale di EMPLOY è il supporto all’ingresso nel mondo del lavoro dei giovani, soprattutto quelli provenienti dalle fasce svantaggiate, attraverso la creazione, sviluppo e gestione di strumenti, anche online, utili all’acquisizione di competenze trasversali, all’orientamento alla carriera e che possano favorire anche la creazione di politiche dedicate da parte delle istituzioni.

Employ, sessione di lavoro
Employ, sessione di lavoro

Output principale del progetto è la piattaforma online, consultabile all’indirizzo www.employprogramme.eu, che offre ai giovani interessati una serie di corsi utili al miglioramento della propria impiegabilità: dalle competenze trasversali, alla creazione di un CV, all’utilizzo dei social media per la promozione personale, alla creazione di reti.

LEGGI ANCHE:  Politiche giovanili e mobilità internazionale: opportunità per i giovani sardi.

“La piattaforma – spiegano i promotori – oltre a fornire accesso agli altri risultati tangibili di EMPLOY (un manuale sulle competenze trasversali e un kit per la creazione di politiche dedicate all’impiegabilità), permette di mettere in contatto i giovani con svariati mentor che possano guidarli all’interno dei corsi proposti nei Paesi che hanno partecipato al programma e in varie lingue”.

Employ, sessione di lavoro
Employ, sessione di lavoro

Per maggiori informazioni o per iscriversi al programma, per il quale si prevede una prosecuzione, ricordano dal paternariato, è possibile consultare il sito ufficiale o la pagina facebook employmentoringprogramme.

Foto Sardegnagol, riproduzione riservata