Immigrazione. Chiede informazioni alla Polizia ma viene arrestato.

Su di lui pendeva un mandato di cattura per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Nonostante ciò, nella mattinata di ieri, Sadhi Ramzi, cittadino algerino, si è comunque presentato presso l’Ufficio Immigrazione della Questura di Cagliari per avere alcune informazioni in merito al suo permesso di soggiorno. 

Ma dagli accertamenti eseguiti dai poliziotti è emerso il provvedimento restrittivo a suo carico, che si fondava su una indagine svolta dalla Squadra Mobile nell’anno 2017, ed avente ad oggetto un sodalizio criminale Algerino dedito alla contraffazione di permessi di soggiorno temporanei per richiedenti asilo politico e finalizzati a garantire la permanenza illegale sul territorio nazionale.

Dopo le formalità di rito Sadhi è stato condotto presso la casa circondariale di Uta.

LEGGI ANCHE:  Molestie e atti osceni in luogo pubblico. Arrestato cittadino senegalese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.