Diritti. Il presidente della LAV presenta il volume “La politica degli animali”.

LAV e People presentano, il prossimo giovedì 16 maggio alle 17.30 (via Carlo Felice 8), il libro di Gianluca Felicetti, presidente nazionale della Lega Anti Vivisezione, “La Politica degli animali”.

Un percorso di analisi, conoscenza e approfondimento di temi imprescindibili per chi vuole andare verso un futuro giusto e migliore per gli animali e per tutti noi inclusi. Un libro dedicato “a tutti coloro che sono dalla parte del rispetto della dignità e della vita degli altri animali, e non sanno ancora di esserlo”.

“Capiremo, spiegano i promotori dell’incontro, che occuparsi di animali non vuol dire solo salvarli e che riconoscere i loro diritti è un atto politico dovuto, perché giustizia, immigrazione, sicurezza, lavoro, sanità, questione sociale, economia, pandemie, cambiamenti climatici, c’entrano – e tanto – con gli animali”.

LEGGI ANCHE:  Archeologia, nuovi ritrovamenti dal sito della battaglia delle Egadi.

In “La politica degli animali” Gianluca Felicetti ripercorre come la politica ha trattato le questioni riguardanti gli animali negli ultimi ottant’anni, da Dudù cane di razza in braccio a Silvio Berlusconi, agli orsi del Trentino condannati a morte dal presidente della provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti. Un viaggio che va dalla scoperta della zoofilia anni Cinquanta, all’antispecismo anni Duemila, passando dal protezionismo e l’animalismo, con le implicazioni del più grande attacco alla fauna selvatica lanciato negli ultimi mesi così come quelle della “carne coltivata”.