Garanzia Giovani Sardegna. A luglio le proposte per i percorsi formativi.

Dal 6 luglio sarà possibile presentare le proposte per i percorsi formativi in Sardegna nell’ambito del programma Garanzia Giovani. Per la Sardegna lo stanziamento previsto dall’avviso è di circa 7,5 milioni di euro.

Il famigerato programma per l’inclusione lavorativa dei/delle giovani – particolarmente oneroso in rapporto al relativo impatto – è destinato ai cittadini fino a 35 anni non compiuti che saranno impegnati in percorsi della durata di 200 ore.

I Dossier di Candidatura Telematici (DCT) potranno essere presentati dalle Agenzie formative accreditate in Sardegna per la Macro-tipologia B esclusivamente sul Portale del SIL Sardegna a partire dalle 9 del 6 luglio 2022 ed entro le 9 del 18 luglio 2022.

LEGGI ANCHE:  Covid in Sardegna: calano i ricoveri e 0 decessi.