Area Metropolitana di Cagliari: sempre più anziani e meno giovani.

Secondo il focus sui territori del rapporto ISTAT 2024, lavoro di indagine mirato all’analisi dello stato di salute di province e aree metropolitane, Cagliari risulta essere la seconda area, preceduta solo da Genova (272,3), per indice di vecchiaia (237,1). Un dato che indica incontrovertibilmente che per oltre 2 anziani c’è solo un giovane residente.

Area metropolitana, quindi, sempre più vecchia e, di conseguenza, privata di alcuno slancio innovativo, senza contare gli importanti livelli di analfabetismo funzionale tra la residua popolazione giovanile locale.

Non dovrebbe sorprendere, in presenza di un tale paradigma socio-territoriale, l’indebolimento delle relazioni e la perdita di competitività e di intelligenza collettiva nella più grande area metropolitana dell’Isola.

LEGGI ANCHE:  Previsioni per l'economia italiana, Istat: ripresa parziale nel 2021.

foto Sardegnagol riproduzione riservata