Fuga dei cervelli: il progetto “Do not leave, roll up your sleeve”.

Sono aperte le candidature per la partecipazione al corso di formazione “Do not leave – roll up your sleeve” promosso dall’Associazione Studenti per la Città, membro del Comitato delle Associazioni Sarde per la Mobilità Internazionale, nell’ambito del Programma Erasmus+.

Il corso, che si terrà nella cittadina di Velika Plana, in Serbia, dal 24 Ottobre al 1 Novembre, ha lo scopo di coinvolgere partecipanti esperti o giovani interessati al tema dell’emigrazione giovanile e ai suoi risvolti socioeconomici. L’agenda settimanale è realizzata per permettere lo scambio di conoscenze sul fenomeno della “fuga dei cervelli”, mostrare buone pratiche e metodologie non-formali di educazione, alternate a simulazioni e presentazioni frontali, con l’obiettivo di mettere in condivisione soluzioni e proposte da presentare nei diversi Paesi partner del progetto (Serbia, Italia, Croazia, Grecia, Slovacchia, Bulgaria ed Estonia). Per partecipare alla selezione gli aspiranti candidati devono possedere un buon livello di conoscenza della lingua inglese e inviare all’Associazione Studenti per la Città una lettera di presentazione.

LEGGI ANCHE:  Silvia Sardone: "Wet market cinesi fonte di epidemie"

foto Sardegnagol, riproduzione riservata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.