Entrate tributarie, MEF: “Gettito in aumento del 3,3%”.

Il Ministero dell’economia e delle finanze ha rilevato nel periodo gennaio-aprile 2023 un aumento del 3,3% delle entrate tributarie erariali accertate in base al criterio della competenza giuridica. Circa 150.907 milioni di euro, ovvero +4.809 milioni di euro rispetto allo stesso periodo del 2022.

In particolare, nei mesi di gennaio-aprile le imposte dirette hanno registrato un aumento di gettito di 2.462 milioni di euro (+3,1%), mentre le imposte indirette hanno avuto un incremento di 2.347 milioni di euro (+3,5%).

Riguardo al solo mese di aprile 2023 le entrate tributarie sono state pari a 37.738 milioni di euro (+3.379 milioni di euro, +9,8% rispetto allo stesso mese del 2022). Nello stesso periodo dell’anno le imposte dirette hanno evidenziato un aumento del gettito pari a 2.801 milioni di euro (+18,2%) mentre le imposte indirette un incremento pari a 578 milioni di euro (+3,0%).

LEGGI ANCHE:  Borse di specializzazione, Antonello Peru: "Investiamo con decisione sui nostri giovani".