Docente negazionista, Valditara: “Negare Olocausto incompatibile con ruolo pubblico”.

“Sulla vicenda del professore di un Itis milanese che ha interrotto una rappresentazione teatrale sulla Shoah, il Ministero, attraverso l’ufficio scolastico territoriale, si è subito attivato chiedendo una relazione sull’accaduto e sull’operato del docente. Il negazionismo dell’Olocausto è assolutamente incompatibile con qualsiasi ruolo pubblico, ancor peggio nei luoghi deputati all’educazione dei giovani”, ha dichiarato il ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara.

foto https://www.miur.gov.it/

LEGGI ANCHE:  G7, ministro Valditara: "Fondi raddoppiati per mobilità internazionale dei giovani".