Bilancio dell’UE: il Consiglio approva ulteriori 121,5 mln di euro per l’emergenza Covid-19.

Il Consiglio ha approvato oggi un finanziamento aggiuntivo all’attuale bilancio dell’UE, pari a 121,5 milioni di euro, per far fronte alle esigenze urgenti legate all’emergenza sanitaria. I nuovi fondi andranno a supportare il lavoro preparatorio per l’introduzione dei certificati verdi digitali nell’UE e le azioni degli Stati membri per il monitoraggio delle nuove varianti Covid-19.

I fondi, ricordano dal Consiglio, provengono dalla riserva per la solidarietà e per gli aiuti d’urgenza, destinata ad aiutare gli Stati membri e i Paesi terzi in situazioni di emergenza. Risorse che saranno convogliate attraverso lo strumento di sostegno per le emergenze e il contributo dell’UE al Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (ECDC).

LEGGI ANCHE:  Barriere architettoniche: scadono oggi i termini per gli Stati membri.

La prossima settimana, il Parlamento europeo discuterà su queste nuovo stanziamento per procedere, verso fine mese, all’approvazione nel corso della seduta plenaria.

foto Copyright European Union