Al via domani la nuova edizione di 18App: il bonus cultura da 500 euro per i nati nel 2003.

Da domani, 17 marzo, alle ore 12.00, prende il via la VI edizione di 18app, il Bonus Cultura da 500 euro da spendere in musica, concerti, cinema, teatro, libri, musei, corsi, abbonamenti ai quotidiani e, da quest’anno anche ai periodici.

Tutti i ragazzi e le ragazze che hanno compiuto 18anni nel 2021, residenti sul territorio nazionale, potranno ottenere il contributo registrandosi entro il 31 agosto 2022 con SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) o CIE (Carta di Identità Elettronica) sul sito www.18app.italia.it. Il bonus sarà spendibile fino al 28 febbraio 2023.Analoghi i termini di registrazione per gli esercenti che vorranno aderire alla misura, incoraggiando l’utilizzo dei buoni cultura per l’acquisto di prodotti di ambito culturale o eventi.

LEGGI ANCHE:  Lingue straniere anche nella Scuola dell'infanzia. Firmato il decreto.

Dallo scorso novembre, la misura è diventata strutturale in Legge di bilancio.

Il sito www.18app.italia.it , ricordano dal Ministero della Cultura, è l’unico canale attraverso il quale ottenere e utilizzare il contributo: non esistono infatti, al momento, app ufficiali su marketplace, scaricabili su smartphone. Il Bonus Cultura è un contributo strettamente personale e non può essere scambiato o convertito in denaro. Sul corretto utilizzo di 18app il Ministero della Cultura vigila in collaborazione con la Guardia di Finanza.