Vaccini Covid-19, via libera alla terza dose per over 60 e fragili.

Alla luce delle ultime deliberazioni dell’Agenzia Europea dei Medicinali, l’EMA, è arrivato il via libera alla terza dose di vaccino per i fragili di ogni età e per tutti gli over 60 sempre dopo almeno sei mesi dal completamento del ciclo di vaccinazione. La dose ‘booster’ del vaccino Comirnaty di BioNTech/Pfizer* potrà essere utilizzata indipendentemente dal vaccino utilizzato per il ciclo primario. E’ quanto prevede una nuova circolare del ministro della Salute, allargando, di fatto, la platea di chi dovrà fare un terzo richiamo, precedentemente limitata agli estremamente fragili, ospiti delle Rsa, over 80 e operatori sanitari over 60.

*Cosa contiene Comirnaty? Il principio attivo è un vaccino a mRNA anti-COVID-19. Gli altri componenti sono: ((4-idrossibutil)azanediil)bis(esano-6,1-diil)bis(2-esildecanoato) (ALC-0315); 2-[(polietilenglicole)-2000]-N,N-ditetradecilacetammide (ALC-0159); 1,2-distearoil-sn-glicero-3-fosfocolina (DSPC); colesterolo; potassio cloruro; potassio diidrogeno fosfato; sodio cloruro; fosfato disodico diidrato; saccarosio; acqua per preparazioni iniettabili.

LEGGI ANCHE:  Salute. Il ministero attiva il supporto psicologico

foto Sardegnagol, riproduzione riservata