Vaccinazione Covid: indicazioni sulle modalità d’adesione per gli over 80.

In relazione all’avvio della campagna di vaccinazione anti-Covid-19 per le persone di 80 anni o più – campagna che in provincia di Oristano avrà inizio martedì 9 marzo – i cittadini che rientrano nel target, saranno convocati attraverso chiamata telefonica o contatto diretto, per sottoporsi al vaccino nella data e nell’ora indicate, secondo il calendario concordato fra la Assl di Oristano e il proprio Comune di residenza.

Per aderire alle giornate vaccinali organizzate nel proprio Comune, gli interessati non dovranno telefonare alla Assl di Oristano né al Comune di residenza e non dovranno registrarsi sul Portale di adesione alla campagna di vaccinazione anti-Covid-19 della Regione Sardegna.

Qualora gli over80 avessero già ricevuto l’sms di invito dal Cup regionale e si fossero già registrati sul Portale di adesione alla campagna di vaccinazione anti-Covid-19 della Regione Sardegna al momento della chiamata da parte del Comune, non si creerà alcuna sovrapposizione o duplicazione della prenotazione: se nel frattempo i cittadini si fossero già vaccinati in occasione delle giornate vaccinali organizzate nel proprio centro di residenza, gli operatori del Cup provvederanno a eliminarli dagli elenchi e a non prenotarli una seconda volta.

LEGGI ANCHE:  Nùoro. Individuato un caso di variante Delta.

Per ciò che riguarda inoltre l’organizzazione della campagna vaccinale over 80 sul territorio, la direttrice del Servizio di Igiene e Sanità Pubblica Maria Valentina Marras invita tutti i sindaci dei Comuni della provincia a inviare l’elenco dei nominativi dei cittadini Over 80 (ossia nati fino al 1941), residenti nel proprio Comune, all’indirizzo e-mail igienepubblica.oristano@atssardegna.it .

I sindaci saranno successivamente contattati dal Servizio di Igiene e Sanità Pubblica della Assl di Oristano per concordare tempi e modalità della campagna di vaccinazione per gli ultraottantenni nel proprio Comune. Si procederà progressivamente sul tutto il territorio provinciale, secondo la disponibilità dei vaccini e le esigenze organizzative della campagna.

Come comunicato ieri dalla Regione Sardegna, dal 1° marzo i cittadini nati fino al 1937 (Over 85) stanno progressivamente ricevendo un sms con l’invito a manifestare la loro adesione alla campagna vaccinale tramite registrazione sul “Portale di adesione alla campagna di vaccinazione anti-Covid-19 della Regione Sardegna”. Fino al 14 marzo, possono manifestare la propria adesione sul portale solo i cittadini che hanno ricevuto l’sms di invito. Dal 15 marzo, tutti i cittadini Over 80 (ossia nati fino al 1941), potranno aderire alla campagna tramite lo stesso portale, anche se non hanno ricevuto l’Sms di invito. I cittadini che, in tal modo, avranno espresso la loro adesione, verranno richiamati dalle segreterie Cup e saranno convocati per la vaccinazione.

LEGGI ANCHE:  Cnr, nuove prospettive per combattere l'infezione da Covid-19.