UE: 10 milioni di euro per le start-up femminili.

La Commissione europea, nell’ambito del programma di lavoro sugli ecosistemi dell’innovazione europea di Orizzonte Europa, ha lanciato oggi il secondo invito Women TechEU. Quest’anno, secondo le indicazioni dell’Esecutivo von der Leyen, saranno circa 130 le start-up deep-tech guidate da donne che riceveranno finanziamenti per un valore di 10 milioni di euro, oltre a servizi di accelerazione.

“Le aziende di deep-tech guidate da donne – ha dichiarato nell’occasione Mariya Gabriel, commissaria per l’innovazione, la ricerca e la cultura – dovrebbero costruire il DNA dell’innovazione dell’UE e quest’anno ne sosterremo un numero ancora maggiore”. 

Women TechEU, ricordano dalla Commissione, fornisce supporto alle startup guidate da donne. Oltre a una sovvenzione di 75 000 euro, prevista dalla call, le finaliste riceveranno tutoraggio e coaching attraverso il programma di leadership femminile dell’EIC

Sarà possibile presentare domanda fino al 4 ottobre 2022.

LEGGI ANCHE:  Istituito il tavolo per la valorizzazione professionale delle donne in sanità.

Foto Jennifer Jacquemart Copyright European Union, 2021 Source: EC – Audiovisual Service