Ucraina, Ministero Difesa russo: “2.870 soldati ucraini caduti in battaglia, 498 quelli russi”.

Il Ministero della Difesa russo ieri ha confermato i dati dei soldati caduti in battaglia. Secondo le stime del dicastero sarebbero 498 i soldati russi morti in Ucraina, mentre 1597 risulterebbero quelli feriti.

Secondo il comunicato del portavoce del Ministero della Difesa russo, Igor Konashenkov, alla data di ieri, sono 2870 i soldati ucraini uccisi, mentre 3700 sono stati feriti e 572 quelli catturati.

Tra i caduti nello scenario di guerra ucraino, anche un membro della Missione speciale di monitoraggio dell’OSCE, Maryna Fenina, morta il 1° marzo durante un bombardamento a Kharkiv.

“Maryna – si legge nella nota dell’OSCE – è stata uccisa mentre era con la propria famiglia”.

LEGGI ANCHE:  Capitale verde europea: Cagliari vola in finale.

foto Dipartimento della Difesa americano /Army Maj. Robert Fellingham