Trasferta a Firenze, Ranieri: “Neopromosse ogni anno soffrono in avvio”.

Nel posticipo serale di domani ad attendere gli ultimi in classifica della Serie A, ovvero i rossoblù di Claudio Ranieri, ci sarà la formazione viola di Vincenzo Italiano. Appuntamento, sulla carta, decisamente in salita per i sardi, con all’attivo 2 soli gol in 6 giornate di campionato. Numeri capaci di mettere a dura prova gli appelli “all’unità della tifoseria”.

Tutto nella norma per il tecnico romano, oggi intervenuto nella ‘canonica’ conferenza stampa pre gara: Le neopromosse ogni anno soffrono in avvio. C’è tempo e non amo i disfattisti. Dobbiamo essere tutti uniti, perché la Serie A è un bene di tutti”.

LEGGI ANCHE:  Giornata contro la Desertificazione. Il punto del recordman Max Calderan