Steve McCurry: 100 scatti in mostra al Palazzo di Città.

Fino al prossimo 10 gennaio sarà visitabile la mostra “Steve McCurry – Icons”. 100 immagini che ripercorrono la carriera del grande fotografo e fotoreporter statunitense, dagli esordi a oggi.

La mostra, curata da Biba Giacchetti, rappresenta per tutti un messaggio di ripartenza. Un viaggio simbolico lungo 40 anni che si dipana attraverso Paesi come India, Afghanistan, Birmania, Giappone e Brasile e che nel cuore del quartiere storico di Castello, al civico n. 6 di piazza Palazzo, racconta il mondo e l’uomo contemporaneo.

Tra gli scatti anche il ritratto di Sharbat Gula, la ragazza afghana che McCurry ha fotografato nel campo profughi di Peshawar in Pakistan. Coi suoi grandi occhi verdi, è diventata icona della fotografia a livello globale. All’interno del percorso espositivo è proiettato il filmato dedicato alla sua lunga ricerca e che ha consentito di ritrovarla 17 anni dopo, ormai adulta.

LEGGI ANCHE:  “La Danza di Mebia”, la sostenibilità raccontata ai più piccoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.