Pubblici esercizi: concessione suolo pubblico su stalli di sosta.

Ci sarà tempo fino al 2 settembre per presentare al Comune di Cagliari la domanda per la concessione di suolo pubblico su stalli di sosta per l’esercizio di attività di ristoro all’aperto.

Il termine del 2 settembre 2022, ricordano dal comune, si riferisce alla presentazione delle istanze di occupazione con validità fino al 31 dicembre 2022. Per quanto concerne, invece, le istanze per l’anno 2022 esse sono da ritenersi sono temporaneamente improcedibili, senza bisogno di specifica comunicazione.

Per gli anni successivi, a partire dal 2023, si applica il termine ordinario del 30 settembre dell’anno precedente a quello per cui si richiede la concessione.

Le istanze di concessione di suolo pubblico o di variazione del provvedimento già rilasciato che hanno per oggetto la concessione di spazi ricadenti su stalli di sosta dovranno essere presentate esclusivamente tramite lo sportello Sportello Unico per le Attività produttive e l’Edilizia.

LEGGI ANCHE:  Paolo Rossi è il nuovo Questore di Cagliari.

foto Sardegnagol, riproduzione riservata