USA: “Dipendenza Russia dall’Iran segno isolamento di Putin”.

“Il Presidente russo Vladimir Putin fa affidamento sull’Iran per la fornitura di armi per la sua guerra in Ucraina, il che rappresenta il segno del suo isolamento”, ha affermato il segretario stampa del Pentagono Pat Ryder durante una conferenza stampa. Incontro con i giornalisti dove, però, non è stato possibile confermare le richieste della Russia all’Iran per la fornitura di missili balistici ma soltanto la cessione di droni senza pilota impiegati dalla Russia “per attaccare l’Ucraina” secondo la nota di Ryder.

“L’Iran ha fornito alla Russia mezzi UAV. Abbiamo timori che la Russia possa anche cercare di acquisire dall’Iran missili terra-superficie, da utilizzare in Ucraina”. Un collegamento che potrebbe rappresentare un preludio per un possibile intervento degli Stati Uniti in Iran: “Se vediamo la Russia impiegare tali capacità sul campo di battaglia, agiremo di conseguenza”.

LEGGI ANCHE:  Guerra in Ucraina: le conclusioni del Consiglio europeo.

Da qui la conferma del prossimo invio del pacchetto militare americano all’Ucraina: “Molto presto i primi sistemi missilistici terra-aria avanzati saranno consegnati alle forze ucraine”.

foto Air Force Tech. Sgt. Brittany Chase