Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Nasce aspalPOST, la newsletter dell'Aspal. - Sardegnagol

Nasce aspalPOST, la newsletter dell’Aspal.

Una newsletter per avvicinare l’Aspal ai cittadini, per tenerli informati sulle novità del mondo del lavoro per tenerli aggiornati sulle offerte delle aziende, sui concorsi, sui corsi di formazione, sulle misure per l’autoimpiego. Si chiama aspalPOST ed è una vera finestra sul mondo del lavoro in Sardegna che arriva ogni martedì all’indirizzo di posta elettronica utilizzato per l’iscrizione.

Nella mail ci sono i link diretti a dieci sezioni: annunci di lavoro pubblicati sulla borsa lavoro dell’Aspal, concorsi (una sezione è dedicata anche agli iscritti alla legge 68/99), cantieri comunali e articolo 16 (selezioni per le amministrazioni pubbliche), annunci del collocamento mirato, eures, autoimpiego e annunci delle grandi aziende. Poi ci sono le sezioni temporanee come quella presente in questo momento, interamente dedicata al servizio civile mente altre ancora si aggiungeranno presto.

Il layout scelto è molto semplice, chiaro e intuitivo. Una volta cliccato il link della sezione che si vuole consultare apparirà una lista con le informazioni più importanti. Per esempio nella sezione annunci di lavoro appare subito il tipo di profilo ricercato e la sede di lavoro. Non solo, nellanewsletter oltre ai link alle sezioni, saranno disponibili altri contenuti: info di servizio, notizie brevi, eventi dell’Aspal e dei suoi Centri per l’impiego, seminari, documenti, bandi e avvisi sul lavoro della Regione Sardegna. 

“Raggiungere ogni singolo disoccupato od inoccupato sardo in tempo reale con le informazioni relative alle opportunità di lavoro è l’obiettivo che si è data la Regione per aiutarli nella ricerca di occupazione” afferma l’assessore regionale del Lavoro, Alessandra Zedda. E continua “l’aspalPOST rappresenta uno strumento moderno ed innovativo per favorire l’incontro tra domanda ed offerta creando una connessione continua fra i centri per l’impiego e chi cerca lavoro”.

“Con aspalPOST – aggiunge il direttore generale dell’Aspal Massimo Temussi – ci avviciniamo ancora di più ai sardi, cittadini e imprese. Vogliamo tenerli informati sulle novità e su quel che accade nei nostri CPI a anche di tutte le iniziative e progetti sul lavoro che l’Aspal e la Regione Sardegna portano avanti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.