LGNetEA, laboratori gratuiti per i giovani.

Nell’ambito del progetto LGNetEA, il Comune di Sassari – in collaborazione con Officine Condivise e l’associazione Ginquetas – a partire da settembre, propone dei nuovi laboratori gratuiti sperimentali di artigianato rivolti a giovani dagli 11 ai 30 anni. I corsi partiranno si terranno nei centri giovani di piazza Santa Caterina e nel centro Poliss di via Baldedda. Sarà l’occasione, ricordano dal Comune, per incontrare artigiani e formatori che accompagneranno ragazze e ragazzi a sperimentare percorsi creativi e interculturali.

Tra i laboratori disponibili ‘Storie giramondo‘, un percorso in cui la narrazione di racconti e leggende popolari diventa occasione di condivisione e riflessione su ciò che accomuna storie provenienti da luoghi di culture diverse. Ancora, ‘Sassari. Una mappa di comunità’, il laboratorio che mette a disposizione uno strumento concreto con cui rappresentare il luogo in cui si vive, il paesaggio e gli spazi urbani, i saperi e le tradizioni, ‘We are radio’, un laboratorio di comunicazione, ‘Falegnameria’, un percorso teorico-pratico di falegnameria e ‘Ceramica’, il percorso teorico-pratico di ceramica, dove i partecipanti potranno avvicinarsi al mondo delle terre e della lavorazione tradizionale dell’argilla per la realizzazione di oggetti di uso quotidiano attraverso lo studio di diverse tecniche manuali.

LEGGI ANCHE:  63 milioni per gli infermieri nei Pronto Soccorso. Nursing Up: "Traguardo raggiunto dopo nostre battaglie".

Tra le altre opportunità il percorso ‘Ciclofficina’, finalizzato a formare i partecipanti nella riparazione di una bicicletta, ‘Innovazione Sociale’ e ‘Autocostruzione e materiali naturali‘.