Giovani, Sergio Mattarella: “Abbiamo debito verso di loro”.

Bisogna pensare ai giovani del nostro Paese. Questo in sintesi il pensiero del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, intervenuto nel corso di una cerimonia per l’inaugurazione del campus dell’Università Cattolica a Cremona, presso l’ex Monastero di Santa Monica: “Dobbiamo avere la consapevolezza del debito che si ha nei confronti delle future generazioni per disegnare in maniera adeguata il futuro del nostro Paese.

LEGGI ANCHE:  Agricoltura in UE, Číž: "Sostegno ai giovani agricoltori".