Fipe Confcommercio: Emanuele Frongia è il nuovo presidente regionale.

Sarà Emanuele Frongia il nuovo presidente regionale della Federazione Italiana Pubblici Esercizi della Confcommercio. Già presidente della Fipe Confcommercio Sud Sardegna, il neo presidente resterà in carica cinque anni, insieme al direttivo composto dal vicepresidente Alberto Fois (Nord Sardegna), i consiglieri Silverio Canu (Nuoro-Ogliastra) e Guido Sangaino (Oristano).

“Un grande traguardo per l’Isola che in maniera formale non ha mai avuto una dirigenza regionale – ha dichiarato il nuovo presidente Frongia -. Le nostre prime azioni sono per chi ha attraversato la pandemia, il dramma dell’occupazione e l’aumento dei consumi”.

Parola d’ordine per il nuovo organismo sarà il sostegno all’intera categoria degli esercenti pubblici che, solo nell’Isola con riferimento agli affiliati Fipe, conta oggi 11mila attività e ben 22mila lavoratori: “Con la nostra struttura possiamo costruire insieme un futuro migliore per il turismo e quindi per i pubblici esercizi”, ha proseguito il neo presidente Frongia. “Siamo gli interpreti di ciò che accade quotidianamente nell’Isola e i primi ad accogliere i turisti che arrivano in Sardegna attraverso i nostri esercizi commerciali”.

LEGGI ANCHE:  Oristano: approvato ordine del giorno per le comunità colpite dagli incendi.

“La collaborazione con altre realtà associative e non sarà fondamentale – precisa Frongia – e vogliamo anche essere parte della filiera agricola perché i prodotti dei nostri agricoltori finiscono nelle nostre tavole. E’ necessario quindi lavorare anche con la compartecipazione di altre forze economiche”.