Concerto corale alla basilica di Bonaria.

In occasione dell’apertura del Giubileo per il 650° anniversario dell’arrivo in città della Madonna di Bonaria si è tenuto al santuario di Nostra Signora di Bonaria un concerto corale alla quale hanno partecipato diverse formazioni di giovani gruppi corali, come la Corale femminile di Portoscuso, la Polacca Chor bel canto e la Corale Nostra Signora di Bonaria.

L’occasione è stata utile per promuovere le capacità dei giovani cantanti e invitare la comunità locale a riscoprire la cultura polifonica musicale sacra e profana e quella popolare tradizionale, proponendo un repertorio che comprende brani classici e moderni, in lingua italiana, latina e sarda.

Per i festeggiamenti della celebrazione del rito di apertura del Giubileo per i 650 anni dell’arrivo della statua della Madonna al Colle di Bonaria è intervenuto anche il presidente della Regione Christian Solinas – su invito dell’Ordine della Mercede e del parroco di N.S. di Bonaria –. Alla cerimonia, celebrata dall’arcivescovo Arrigo Miglio sul sagrato della Basilica di N.S. di Bonaria, a Cagliari, hanno partecipato migliaia di fedeli provenienti da tutta la Sardegna. “Ho partecipato sentitamente a questa celebrazione che rappresenta un atto di devozione e fede oltreché un momento di riflessione e condivisione dei nostri valori cristiani”, ha sottolineato il presidente Solinas.

LEGGI ANCHE:  Resto al sud: a Cagliari la tappa finale del roadshow di Invitalia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.