Colloquio Draghi-Zelensky: “Vicinanza e amicizia tra i due popoli”.

Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, oggi, nel corso di un colloquio telefonico con il Presidente dell’Ucraina, Volodimir Zelensky, ha ribadito al popolo ucraino la solidarietà e vicinanza dell’Italia di fronte all’attacco della Federazione Russa. Durante la conversazione, il Presidente Zelensky ha confermato il chiarimento totale del malinteso intercorso con il Presidente Draghi, ringraziandolo per il suo sostegno e per la forte vicinanza e amicizia tra i due popoli.

Il Presidente italiano ha poi ribadito che l’Italia appoggerà in pieno la linea dell’Unione Europea sulle sanzioni alla Russia, incluse quelle nell’ambito SWIFT.

foto Governo.it licenza CC-BY-NC-SA

LEGGI ANCHE:  Governo Draghi, oggi il giuramento dei ministri.