Cagliari: presentata l’edizione 2022 dei mercatini di Natale.

Un Natale diverso e molto partecipato. E’ quanto si appresta ad essere per Cagliari l’edizione 2022 dei Mercatini di Natale, secondo l’assessore alle Attività produttive Alessandro Sorgia: “Con la riduzione delle misure restrittive, prevediamo una forte partecipazione di famiglie e turisti”.

I mercatini tradizionali di Natale, promossi dal Comune di Cagliari, dalle Regione, dal CCN Corso Vittorio Emanuele, dall’Associazione Piazza Yenne in collaborazione con il CCN Strada Facendo, il Consorzio Cagliari Centro Storico e la Confcommercio, prenderanno avvio il 1° dicembre con circa 40 casette di legno che popoleranno il corso Vittorio Emanuele e piazza Yenne.

“In una settimana – ha ricordato nel corso della conferenza stampa di presentazione della 6a edizione, Emanuele Frongia in rappresentanza dei Centro Commerciale Naturale Corso Vittorio Emanuele, organizzatore della manifestazione – le prenotazioni delle casette sono andate in sold out, a sottolineare l’interesse di artigiani e commercianti per questa consolidata iniziativa natalizia”.

LEGGI ANCHE:  Cagliari: nasce il CIP market.

Saranno tantissimi, infatti, i prodotti in vendita creati da artigiani e imprese locali, nell’ottica di promuovere la qualità e le buone pratiche produttive del territorio.

Nella piazza Yenne sarà posizionato anche un piccolo patio di legno dove artigiani e produttori potranno mostrare dal vivo le proprie creazioni. Sempre nella piazza, ricordano i promotori, sarà posizionato un pianoforte a coda che sarà lasciato a disposizione di chiunque avrà piacere di suonarlo.

“Un ringraziamento speciale – conclude Emanuele Frongia- va a tutti quei commercianti che hanno creduto in questa iniziativa e l’hanno sostenuta”.