Asl Oristano, Antonio Maria Pinna è il nuovo direttore sanitario.

È stato nominato il nuovo direttore sanitario facente funzioni della Asl di Oristano Antonio Maria Pinna. Medico specialista in Nefrologia, Pinna ha avviato la sua carriera alla Usl 10 di Sorgono, per poi transitare in quella di Nuoro ed approdare in quella di Oristano, nella quale dal 2012 ha ricoperto l’incarico di direttore della Struttura complessa di Nefrologia e Dialisi, poi trasformata in Emodialisi, e dal 2016 è alla guida del Dipartimento di Cure Mediche.

Al suo attivo, inoltre, la partecipazione a diversi organismi e progetti di carattere tecnico e scientifico: direttore degli Uffici di staff della Tecnostruttura Asl 5, responsabile del Centro di epidemiologia aziendale, componente del comitato di budget, di quello per le infezioni ospedaliere, del Nucleo strategico per la qualità e il risk management, ed ancora membro della Commissione regionale per l’assistenza nefrologica dialisi e trapianto, referente sardo del gruppo tecnico interregionale sulla gestione del rischio clinico e sicurezza del paziente e rappresentante del Registro sardo di dialisi e trapianto.

LEGGI ANCHE:  Università di Sassari e PwC insieme per la formazione dei giovani talenti.

Sul versante professionale a lui si deve, in qualità di direttore della struttura complessa di Nefrologia e dialisi della Asl di Oristano, l’avvio delle attività di dialisi peritoneale e dell’ambulatorio predialisi e di nefrologia clinica e interventistica.