Arrestato due giorni fa evade dai domiciliari e cerca di nascondersi in soffitta. Arrestato cittadino marocchino.

Ieri mattina un equipaggio della Squadra Volante si è recato nell’abitazione di Sam Redouane, 41enne di nazionalità marocchina pluripregiudicato, per condurlo in Tribunale in vista dell’udienza direttissima di convalida dell’arresto avvenuto in data 30 settembre per il furto aggravato di un’autovettura.

Non essendo presso il proprio domicilio sono scattate le ricerche del 41enne, che, dopo alcune ore, è stato scoperto presso la propria abitazione. Redouane ha opposto resistenza agli agenti e ne è nata una breve colluttazione.

Sam Redouane è stato, quindi, tratto in arresto per i reati di evasione e resistenza a pubblico ufficiale e trattenuto presso le Camere di Sicurezza della Questura in attesa dell’udienza direttissima prevista per questa mattina.

LEGGI ANCHE:  Sfascia i vetri delle auto parcheggiate. Arrestato cittadino tunisino.