Vittime del terrorismo, ministro Bianchi: “Comprensione della storia indispensabile per salvaguardare la democrazia”.

“La conoscenza e la comprensione della storia sono indispensabili per salvaguardare i valori e i fondamenti della nostra democrazia”. Lo ha dichiarato oggi il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi in occasione della giornata dedicata alle vittime del terrorismo.

“Studentesse e studenti devono poter conoscere la storia e le vicende delle donne e degli uomini che hanno perso la vita per colpa della violenza cieca e, attraverso di loro, le pagine buie della storia del nostro Paese che non vogliamo si ripetano mai più – prosegue il Ministro -. La scuola è il luogo in cui si forma la coscienza civile del nostro Paese”.

LEGGI ANCHE:  Legge di bilancio, Bianchi: “Per la scuola 900 milioni. Continua investimento sul settore Istruzione”.