“RiGenerazione scuola”: istituiti il Comitato Tecnico-Scientifico e la Rete “Green Community”.

Prende corpo “RiGenerazione scuola”, il piano per la transizione ecologica e culturale delle scuole, presentato a Roma, al Ministero dell’Istruzione, lo scorso 4 giugno.

Il Ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, ha infatti firmato il decreto per l’istituzione del Comitato Tecnico-Scientifico con l’obiettivo di dare operatività al piano, in coerenza con il Pnrr e l’Agenda 2030 dell’ONU.

Il Comitato dovrà, adesso, individuare le azioni per la transizione ecologica e culturale, da portare nelle scuole di ogni ordine e grado.   

La Sottosegretaria all’Istruzione, la Senatrice Barbara Floridia, con delega in materia di sostenibilità, coordinerà il nuovo CTS: “Questa struttura permetterà al Piano di andare avanti anche nei prossimi anni, a prescindere dal presente Governo. Le questioni ambientali – prosegue – devono essere affrontate con una visione di lungo termine. Stiamo lavorando per un cambiamento reale, di cui beneficeranno le generazioni future. Perché le sfide ambientali richiedono un impegno nei decenni”.

LEGGI ANCHE:  Politici e manager al ristorante, Desirè Manca: "Regione sanzioni i responsabili".

Con lo stesso decreto è stata costituita anche la “Green Community”, una rete nazionale composta da rappresentanti di amministrazioni pubbliche, istituzioni culturali, scientifiche, di ricerca, organizzazioni no profit e profit, anche di rilievo internazionale, che aiuteranno il Ministero e le Istituzioni scolastiche nella realizzazione delle iniziative volte alla transizione ecologica e culturale delle scuole.