Uniss, è tempo di Erasmus+.

All’Università di Sassari è tempo di mettersi in gioco per gli studenti e studentesse e partecipare a nuove iniziative di mobilità all’estero per una durata massima di 12, da svolgersi tra il 1° giugno 2022 e il 30 settembre 2023.

Fino alle 10.00 di venerdì 4 marzo, sarà possibile presentare domanda di partecipazione al programma Erasmus+ e accedere a una delle borse di studio messe a disposizione dall’Ateneo.

Recentemente è stata introdotta un’importante novità: con l’avvio del nuovo programma Erasmus+ 2021-27, la Commissione Europea ha rafforzato, infatti, la possibilità di affiancare alle mobilità svolte in presenza, le blended mobiility, ovvero attività formative in remoto. Gli studenti che per ragioni personali non possono recarsi all’estero per lunghi periodi, potranno, così, optare per una mobilità mista.

LEGGI ANCHE:  Erasmus+: partecipazione giovanile in calo. 60% nel 2020.