Ungheria. Formazione sui diritti LGBTQI.

In che senso parliamo di informazione sui temi o sulle questioni Lgbti? Non si tratta di un insieme di notizie limitato ad alcuni fatti o persone. Né, tantomeno, le persone Lgbti rivendicano un’informazione speciale. Da questa premessa nasce lo scambio giovanile “OUT-Our Uniqueness Talk” per approfondire su tutte quelle situazioni in cui si affrontano gli argomenti legati all’identità sessuale, dove per identità sessuale intendiamo quegli aspetti che secondo la psicologia caratterizzano l’identità di ogni persona: sesso biologico, orientamento sessuale, identità di genere, espressione o ruolo di genere.

Il progetto si terrà a Pakozd in Ungheria dal 3 al 19 novembre e coinvolge alcuni dei Paesi con il più basso indice di adesione alle strategie europee per fornire misure ed azioni concrete per la prevenzione e il contrasto delle discriminazioni basate sull’orientamento sessuale e sull’identità di genere, secondo l’ILGA (International Lesbian and Gay Association).

LEGGI ANCHE:  Obesity Day, Coldiretti: "Con la pandemia 46% italiani in sovrappeso".

Le spese di partecipazione sono coperte dal programma europeo Erasmus+. Per partecipare alla selezione gli aspiranti candidati possono contattare l’Associazione TDM2000, partner italiano dello scambio giovanile e membro del Comitato delle Associazioni Sarde per la Mobilità Internazionale, entro il 25 settembre.

foto Sardegnagol, riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.