Un giovane sardo al summit Y7.

Tra i tanti/e giovani partecipanti al Y7, l’engagement group del G7 dedicato alle nuove generazioni, l’edizione 2024 ha visto la partecipazione del 21enne sardo Michele Porcu.

Insieme a lui centinaia di giovani delegati provenienti dai Paesi del G7, giunti da tutto il mondo per discutere di inclusione e pari opportunità: “Ho avanzato alcune proposte per la promozione dell’istruzione e della formazione professionale, specialmente in alcune zone della Sardegna, ma anche per l’inclusione delle persone con disabilità e il sostegno all’imprenditoria femminile”.

LEGGI ANCHE:  Incontro all'Università di Constanta con gli operatori giovanili sardi.