Ucraina: il Parlamento europeo rinnova le misure economiche agricole.

Il Parlamento europeo ha rinnovato – con 537 voti favorevoli, 42 contrari e 38 astenuti – la sospensione dei dazi sulle esportazioni ucraine nell’UE di prodotti agricoli. L’intervento, della durata di un altro anno, si applicherà ai prodotti ortofrutticoli soggetti al sistema dei prezzi di entrata, nonché ai prodotti agricoli trasformati soggetti a contingenti tariffari.

Misure, ha dichiarato la relatrice del Partito Popolare europeo, Sandra Kalniete, che contribuiranno “a garantire che il commercio ucraino possa continuare durante la brutale guerra causata dalla Russia”.

Una conferma dei buoni rapporti che intercorrono tra le due entità politiche, dove l’UE rappresenta il principale partner commerciale dell’Ucraina. Solo nel 2021 l’Unione ha interessato il 39,5% del suo commercio.

LEGGI ANCHE:  Bosnia-Erzegovina: l'Alto rappresentante Borrell in visita a Sarajevo: "Presenza EUROFOR fondamentale".

Dopo l’approvazione anche da parte del Consiglio, la misura approvata dal Parlamento europeo, sarà pubblicata nella Gazzetta ufficiale dell’UE.

foto Daina Le Lardic, Copyright: © European Union 2022 – Source : EP