Scuola, dal Mim verifiche su manuali pro Russia.

In relazione alla notizia della diffusione di libri di testo scolastici per le scuole secondarie di primo grado con un’impostazione faziosa e distorta della realtà storica, in favore della narrazione della Russia putiniana e dell’Unione Sovietica comunista nelle discipline di Storia e Geografia, il Ministero dell’Istruzione e del Merito ha avviato verifiche per appurare se i contenuti dei manuali presentano effettive criticità.

Foto di Vlad Vasnetsov da Pixabay.com

LEGGI ANCHE:  Trovato in possesso della 'droga dello stupro'. Arrestato massaggiatore 48enne.