Screening nelle scuole dell’Isola. 91 mila studenti testati.

Prosegue la campagna di screening sulla popolazione scolastica della Sardegna, iniziativa promossa dalla Regione per il contrasto alla diffusione del Covid-19. Oltre 91mila gli studenti testati, 10mila test in più rispetto a quelli registrati nel fine settimana dell’8 e 9 gennaio. Resta pressoché invariata la percentuale dei positivi rilevati: 2,19.

Il dato suddiviso per Asl segna 28.311 test eseguiti su Cagliari (2,54% il dato dei positivi rilevati), 9.504 (1,53%) Gallura, 4.223 Medio Campidano (1,02%), 14.893 Nuoro (2,09%), 1.187 (0,67%) Ogliastra, 6.815 (2,98%) Oristano, 18.751 (2,57%) Sassari, 7.373 (1,25%) Sulcis.

“Abbiamo superato il target ‘sentinella’, andando ben oltre gli obiettivi che avevamo fissato all’inizio della campagna. Un ottimo risultato raggiunto grazie al grandissimo impegno di tutto il territorio, dai sindaci, agli operatori sanitari e ai volontari. I nostri giovani e le famiglie hanno dimostrato, con la loro adesione, ancora una volta grande senso di responsabilità”, ha dichiarato l’assessore regionale della Sanità, Mario Nieddu. 

LEGGI ANCHE:  Medicina territoriale. Estesa l'operatività delle Guardie mediche.

foto Sardegnagol, riproduzione riservata