Sanzioni alla Russia: altre 54 persone e 10 entità nell’elenco UE.

Il Consiglio dell’UE ha aggiunto sull’elenco delle sanzioni contro la Federazione Russa altre 54 persone e 10 entità. Tra le sanzioni figurano i nomi di alti esponenti dell’establishment politico nazionale, politici locali come il sindaco di Mosca, militari e personale di alto rango, politici nominati nei territori ucraini invasi dalla Russia, membri dei Nightwolvesattivisti, uomini d’affari e una delle banche più importanti del Paese: la Sberbank.

Sanzioni che hanno raggiunto anche 6 esponenti del regime di Bashar al-Assad e una organizzazione siriana, coinvolti nel reclutamento di mercenari siriani per il conflitto in Ucraina.

Complessivamente l’elenco delle sanzioni UE contro il regime russo conta, ad oggi, 1212 persone e 108 entità. A tutti/e sarà applicato il blocco dei beni presenti nell’UE e il divieto di accesso ai suoi territori.

LEGGI ANCHE:  Università Bocconi, Paolo Gentiloni: "Una politica economica per la prossima generazione".

foto Kremlin.ru