“Sale del Sud”, il ritorno di Pamela Prati.

Dopo il singolo Extasy, brano dance dal sapore anni Ottanta con il quale la showgirl ha festeggiato i suoi 40 anni di carriera, esce oggi il nuovo brano “Sale del Sud” (VocalSound Music/Future Records). Un nuovo lavoro legato a una vicenda personale per lei molto toccante. Lo scorso giugno, infatti, Pamela ha perso prematuramente l’amato nipote Alessio, al quale Pamela era molto legata.

“Sale Del Sud è una canzone che ho scritto con Daniele Piovani dedicandola a mio nipote – racconta Pamela Prati –. Il sale che descrivo nel brano è quello delle mie lacrime e ha anche un valore sacrale. Il sale, infatti, nelle antiche mitologie è simbolo di purezza ed eternità e Alessio sarà per sempre un angelo puro, che vivrà eternamente nei miei ricordi. Questa canzone è una dichiarazione d’amore per lui, e so che potrò ritrovarlo in ogni gesto, abbraccio o carezza e lo ritroverò nella mia terra. Il Sud di cui parlo è sempre la nostra amata Sardegna, dove sono le mie radici e quelle della mia famiglia che ha attraversato con me questo dolore immenso”.

LEGGI ANCHE:  377 comuni in Bicicletta. L'impresa di Sebastiano Dessanay

foto Laura Di Legge