Cagliari: cittadino straniero denunciato per aggressione.

La Squadra Mobile di Cagliari ha denunciato un cittadino straniero 24enne residente a Quartu Sant’Elena, per l’aggressione a un ristoratore 60enne della Marina. L’assalto, come emerso dagli accertamenti, sarebbe nato dopo un rimprovero a un gruppo di giovani per il lancio di alcune bottiglie vuote contro la facciata della centrale chiesa di Sant’Agostino. Da qui sarebbe partita l’aggressione a suon di calci e pugni, procurando alla vittima un trauma toracico e la frattura di tre costole.

Il 24 enne dovrà rispondere di lesioni aggravate, mentre il 60enne, soccorso dal 118 e da una Volante, è stato giudicato guaribile in 30 giorni.

LEGGI ANCHE:  Truffe agli anziani: denunciato 40enne cagliaritano.