Sanità, Roberto Speranza: “La risorsa più importante sono le persone”.

“In questo anno appena trascorso tutti hanno compreso l’importanza di un Servizio Sanitario Nazionale forte”. Lo afferma in una nota stampa il Ministro della Salute, Roberto Speranza, sintetizzando le principali azioni realizzate negli ultimi tempi.

“In pochi mesi abbiamo accresciuto di oltre 6 miliardi di euro il fondo sanitario, più che negli ultimi 5 anni sommati insieme. Nella Legge di Bilancio appena approvata confermiamo questo aumento del Fondo e aggiungiamo un altro miliardo. Oltre ad altri 2 miliardi sull’edilizia sanitaria”,

Importante, secondo il ministro, lo stanziamento di risorse per l’assunzione di nuove risorse umane nel comparto sanità: “La risorsa più importante sono le persone: i nostri medici, infermieri e professionisti sanitari. Abbiamo assunto oltre 60mila persone e finanziato aumenti di stipendio stabili per circa 1 miliardo di euro con l’aumento dell’indennità di esclusività per medici e dirigenti sanitari e l’introduzione dell’indennità infermieristica”.

LEGGI ANCHE:  L'ASEL a Solinas: "Convocare conferenza permanente con gli Enti locali".

Foto Sardegnagol, riproduzione riservata