Risultati elezioni. Alessandra Todde: “Csx vince nell’Isola”.

Le vittorie di Massimo Zedda , Giuseppe Mascia e di Raimondo Cacciotto confermano lo stato di salute del centrosinistra sardo secondo la governatrice della Regione Sardegna, Alessandra Todde. Vittorie che esprimono “la fiducia dei cittadini nel nuovo governo regionale” per il capo dell’Esecutivo.

Presidente, però, critica verso un sistema elettorale che penalizza la Sardegna in Europa: “Anche questa volta la nostra regione resta senza rappresentanza in Europa. Ci abbiamo provato, candidando una straordinaria donna, Cinzia Pilo, che per pochissimo non è riuscita nell’impresa”.

Imprescindibile, dunque, la necessità di cambiare “un sistema elettorale che penalizza la Sardegna, sottraendoci la possibilità di avere un’adeguata rappresentanza in Europa, dove vengono prese molte delle decisioni che ci riguardano da vicino. È necessario cambiare al più presto le regole del voto europeo, in modo da permettere a regioni come la Sardegna di essere rappresentate adeguatamente”.

LEGGI ANCHE:  70 anni della Repubblica dei Ragazzi. Celebrata a Trieste l'istituzione voluta nel 1950 da don Marzari.