Regione. 125mila euro per il sostegno alle vittime di violenze compiute in ambito domestico o scolastico.

“Sinergie SOStegno alle Vittime” è il nuovo progetto contro il bullismo e la violenza domestica realizzato dalla Regione Sardegna, in collaborazione con l’ATS, i Comuni di Cagliari e Sassari e da varie associazioni del terzo settore.

Un progetto che prevede uno stanziamento di 125mila euro, dei quali 94.200 euro destinati alle iniziative di supporto delle vittime dei maltrattamenti in ambito familiare, mentre i restanti 31.700 vanno ai provvedimenti contro i reati associati al bullismo.

Tra le azioni previste a supporto delle vittime vi sono la progettazione di un piano personalizzato, le attività di supporto ai destinatari da parte di figure specializzate, il supporto logistico e abitativo, nonché le attività che favoriscano l’emancipazione delle vittime dalle condizioni di disagio e vulnerabilità, anche attraverso il potenziamento delle competenze individuali.

LEGGI ANCHE:  Oristano, sequestrati beni per oltre 1 milione di euro.