Quanto spende la Commissione Ue per fotografi e truccatori? Hahn: “2,7 milioni di euro”.

Nell’utimo anno il Governo federale tedesco ha dichiarato spese per fotografi, parrucchieri e truccatori pari a 1,5 milioni di euro. Un dato che, se aggregato agli esborsi per “trucco e parrucco” di ogni Stato membro dell’Ue, potrebbe animare una dovuta riflessione da parte del/della cittadino/a europeo/a.

Costi sostenuti anche dalle parti della Commissione europea e sui quali l’esponente del gruppo Identità e Democrazia, Christine Anderson, ha chiesto di riferire.

In risposta il commissario Hahn ha dichiarato che i costi sostenuti dall’Esecutivo von der Leyen per fotografi e truccatori “sono essenziali per informare i cittadini sul lavoro della Commissione e garantire la trasparenza”. Virtuosismo capace di costare 2756286 euro dalla fine del 2019 al mese di aprile 2023.

LEGGI ANCHE:  Altri 250 milioni di armi per l'Ucraina. Sì dalla 'democratica' Amministrazione Biden.

Nessuna spesa, come confermato dal membro della “Giunta von der Leyen”, sarebbe stata sostenuta dalla Commissione per i parrucchieri.

Una ripartizione dei costi per truccatori per i singoli Commissari, ha concluso il Commissario Hahn, “non è disponibile”.

foto Daina Le Lardic Copyright© European Union 2020 – Source : EP