PE, vaccino anti Covid: giovedì audizione con l’Agenzia europea per i medicinali (EMA).

Mobilità internazionale, IA e lotta agli abusi sui minori. Questi i principali temi affrontati ieri dal Parlamento europeo, dove si è votato per la modifica delle attuali norme UE in materia di e-privacy per contrastare gli abusi sessuali sui minori online e, ancora, sulle linee guida per l’uso militare dell’Intelligenza Artificiale (compresi i sistemi di armi autonome letali) e non militare in ambito sanitario e giudiziario, nonché sull’impatto dell’IA su democrazia e Stato di diritto.

Durante i lavori parlamentari, nella Commissione per la cultura e l’istruzione si è svolta la discussione tra rappresentanti del Parlamento, Consiglio e Commissione sull’ampliamento dei fondi del programma Erasmus+, tutt’ora in fase di negoziazione.

LEGGI ANCHE:  Intelligenza artificiale. Le indicazioni del PE in campo militare e civile.

Oggi, i rappresentanti delle tre massime istituzioni europei si ritroveranno, all’interno della Commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni, per discutere sul fondo della sicurezza interna per fronteggiare il terrorismo, la radicalizzazione e la criminalità organizzata. Successivamente, nella Commissione per lo Sviluppo regionale, il confronto proseguirà sulla decisione delle regole per l’utilizzo delle disposizioni comuni nel periodo 2021-2027, dedicato ai fondi regionali e al fondo di coesione.

Domani, invece, è in programma il trilogo sulla creazione del fondo per l’asilo e la migrazione. Tematica affrontata anche giovedì, dove si rifletterà sull’introduzione di uno strumento finanziario a supporto della gestione dei confini e di un sistema comune dei visti.

LEGGI ANCHE:  Legge UE sul clima: aumentare obiettivo di riduzione emissioni per il 2030 al 60%.

Migrazione e gestione delle frontiere non saranno gli unici appuntamenti della giornata. In calendario, la Commissione per l’ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare, sarà chiamata a verificare lo stato di avanzamento della valutazione e dell’autorizzazione dei vaccini contro il Covid-19. Durante i lavori della commissione sarà audito il direttore esecutivo dell’Agenzia europea per i medicinali (EMA) Emer Cooke.

Nel pomeriggio il Presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, terrà una conferenza stampa per precisare al Consiglio europeo la posizione del Parlamento europeo sulla risposta europea alla pandemia, terrorismo, sicurezza e rapporti con la Turchia.

Venerdì, ancora, i rappresentanti del Parlamento, Commissione e Consiglio si ritroveranno per decidere sull’implementazione del programma Corpo Europeo di Solidarietà, durante i lavori della Commissione per la cultura e l’istruzione.

LEGGI ANCHE:  DiscoverEU: a marzo il prossimo round per 35.000 giovani.

Il premio LUX, infine, chiuderà i lavori della settimana parlamentare. Durante una cerimonia a Berlino saranno annunciati i nomi dei 3 film candidati al premio cinematografico assegnato annualmente a un film di produzione europea dal Parlamento europeo.

Foto europarl.europa.eu