Padel, domani inizia il ‘Pix’: campioni, amatori e derby tra ex calciatori.

Gioco, partite, incontri: è cominciato il conto alla rovescia della ‘Pix-Padel Italy X-Perience’. Da domani a domenica 12 marzo, presso la Nuova Fiera di Roma, è in programma una tre giorni molto attesa da appassionati del padel, addetti ai lavori, aziende, giocatori nazionali e internazionali. Una tre giorni che nasce con l’obiettivo di avvolgere il visitatore in una esperienza inclusiva, di gioco e di partite.

Sono 20.000 i metri quadrati dedicati ai campi allestiti per l’occasione, ai convegni, alle ultime tendenze del mercato e agli eventi che animeranno la kermesse che mette al centro lo sport del momento.

!L’idea di organizzare questo evento – spiega il direttore sportivo di ‘Pix-Padel Italy X-Perience’, Alessio Luchetti – è di Rolando Luzi, ceo di Padel Expo Italy. È stato a lui a contattarmi, mi ha chiesto di affiancarlo e di organizzare tutto il palinsesto”.

La manifestazione potrà contare su dieci campi, divisi in due padiglioni da cinque ciascuno. Ogni padiglione avrà il proprio campo centrale, arricchito dalle tribune. ‘Alcuni di questi dieci campi- prosegue- saranno teatro delle partite degli atleti professionisti. Ospiteremo infatti la fase finale, dagli ottavi alla finalissima, della prima tappa del Circuito Slam, il circuito più importante dei tornei che si svolgono in Italia. A Roma, dunque, si affronteranno i migliori giocatori e le migliori giocatrici di padel, sia italiani che stranieri’.

LEGGI ANCHE:  Muay thai: Jessica Meloni conquista il titolo dei 52 kg.

Nella Capitale saranno pronti a sfidarsi tutti i ragazzi e le ragazze che fanno parte del team della Nazionale. “Da Simone Cremona a Marcelo Capitani – informa Luchetti – da Riccardo Sinicropi a Giulio Graziotti, solo per citarne alcuni in campo maschile. Del torneo farà ovviamente parte anche il numero uno italiano, Cristian Calneggia, atleta con il doppio passaporto italo-argentino”.

Tra le donne, invece, occhi puntati soprattutto sulle numero 1 e 2 d’Italia, ovvero Martina Parmigiani ed Erika Zanchetta. “Oltre a loro – precisa direttore sportivo di ‘Pix-Padel Italy X-Perience – scenderanno in campo Carolina Orsi, Chiara Pappacena, Giorgia Marchetti e l’ex campionessa di tennis Roberta Vinci. Devo dire che il livello è altissimo: abbiamo 6, 7 ragazze che sono stabilmente tra le prime 60 giocatrici più forti al mondo”.

Ma Roma non sarà una passerella per soli atleti azzurri. “Negli spazi della Nuova Fiera di Roma sarà possibile assistere ai colpi degli spagnoli Carlos Perez e Oscar Vazquez Fernandez, che è il mio compagno, oltre a quelli degli argentini Emiliano Martin Iriart e Juan Manuel Restivo, tutti ragazzi che occupano le prime 100 posizioni della classifica mondiale”.

LEGGI ANCHE:  Cagliari. Contro il Pogon una grande prestazione

In palio c’è un montepremi di 15.000 euro complessivi: agli uomini ne andranno 8.500, alle donne 6.500. Non solo. “Questo – tiene a sottolineare Luchetti – è il circuito che assegna il maggior numero di punti validi per il ranking italiano rispetto agli altri tornei che si disputano nel nostro Paese'”.

E poi ci sono gli ex calciatori di Roma e Lazio, pronti già nel primo giorno a dare vita al derby della Capitale anche sui campi di padel. “La squadra giallorossa – dice Alessio Luchetti – sarà composta da Luigi Di Biagio, Simone Perrotta, Giuseppe Giannini, Giampiero, ‘Gimmy’, Maini, Alessio Scarchilli e Davide Moscardelli. Assente, purtroppo, Francesco Totti, perchè nei giorni di ‘Pix-Padel Italy X-Perience’ non sarà a Roma. Il team biancoceleste, invece, potrà contare su Luca Marchegiani, Paolo Di Canio, Giuliano Giannichedda, Fabio Liverani, Stefano Mauri e Dario Marcolin“.

Sabato, poi, è prevista una tappa dell’Inclusive Padel Tour. “Si tratta di un tour di una associazione di ragazzi che hanno un arto bionico. A Roma sono pronti a sfidarsi in 32 tra ragazze e ragazzi, davvero bravissimi, all’insegna dell’inclusività. Sempre nella giornata di sabato si terrà l’evento ‘Football Legends’: ad incrociare le racchette di padel saranno Nicola Amoruso, Cristian Brocchi, Mark Iuliano e Alessio Cerci”.

LEGGI ANCHE:  Padel, nasce il primo comitato tecnico scientifico: "Boom della disciplina, ma chi pensa alle regole?".

Il 12 marzo calerà il sipario su “Pix-Padel Italy X-Perience’. ‘Domenica, a partire dalle 11, sono in programma le finali del circuito Slam, prima quella femminile e, a seguire, quella maschile. Nel corso della mattina sono in programma anche l’iniziativa a scopo benefico ‘Padel & Friends’ e ‘Padel on air’, evento dedicato agli speaker radiofonici che si sfideranno in campo. Nel pomeriggio stiamo invece organizzando esibizioni che prevedono la partecipazione di personaggi del mondo dello spettacolo, tra cui Pietro Sermonti e Luca Barbarossa”.

Nella fiera ci saranno 100 stand che ospiteranno i migliori brand del settore e l’evento ‘Pix-Padel Italy X-Perience’ volge lo sguardo anche alle giovani generazioni. “Domani mattina daremo la possibilità agli istituti scolastici del comune di Roma di accedere gratuitamente e di giocare a padel con maestri federali. Al momento hanno aderito 8 istituti, con studenti di terza media e primi licei”.